Raduno Internazionale per la nascita del primo club di campeggiatori in Italia 1932-2022

 

90 anni dalla costituzione del primo club di campeggiatori in Italia

 

A.C.T.ITALIA (1)

ACTItalia Federazione

La Federazione Actitalia è un punto di riferimento per tutti i club, i loro tesserati e per tutto il comparto del turismo del movimento.

ficc_logo_port

La Fédération Internationale de Camping, Caravanning et Autocaravaning

unica organizzazione mondiale no profit esclusivamente dedicata al Campeggismo, al Caravanismo e di recente anche al Camperismo, nata nel 1933.

Premessa

Premessa

ACTItalia ha quest’anno programmato di ideare una grande festa per ricordare i novanta anni dalla costituzione del primo club di campeggiatori in Italia. Era il 13 aprile del 1932 quando fu fondato l’Auto Campeggio Club Piemonte nato per riunire tutte quelle persone che si avvicinavano al campeggio automobilistico per dedicarsi a questa nuova forma di turismo sportivo. In Europa, negli anni precedenti, altre realtà di questo tipo si erano formate. In Inghilterra già dal 1901 si costituì in assoluto il primo club: l’Association of  Cycle Campers  (A.C.C.), a questo seguirono la Francia, il Belgio che iniziarono ad apprezzare e condividere questo stile di vita.

L’ACCP fu quindi il quinto Club in Europa a costituirsi per volontà di Luigi Bergera, appassionato della vita all’aria aperta, che propose di fondare anche in Italia un Club di Campeggio. Era il pomeriggio del 13 Aprile 1932, data storica per il campeggio in Italia. Importante il 1° articolo dello Statuto:

L’Auto Campeggio Club Piemonte, fondato il 13 aprile 1932  E.F. ( n.d.r. Era obbligatorio mettere l’anno dell’Era Fascista) riunisce quelle persone che si dedicano al campeggio automobilistico e che si dedicano a questa forma di turismo sportivo

In merito alla storia e all’evoluzione di questa nuova formula di vacanza, che ha affascinato milioni di persone avvicinandole a questo tipo di turismo, il nostro Presidente Onorario prof. Camillo Musso, decano dei campeggiatori con i suoi 94 anni e mente storica degli accadimenti degli anni passati, ha sentito l’esigenza di scrivere e corredare con molte fotografie e articoli del tempo la storia del campeggismo che ha attraversato trasversalmente la sua vita.

In occasione del raduno (dal lunedì 12/09 al venerdì 16/9) che abbiamo programmato durante il Salone del Camper a Parma di settembre (dal 10/09 al 18/09) presenteremo il libro del prof. Musso con un’ampia descrizioni dei principali avvenimenti. Sarà una bella occasione per condividere con altre realtà europee, insieme ai nostri campeggiatori italiani, la passione e l’entusiasmo che questo stile di vita trasmette.

 

 

Saluti istituzionali

Saluti istituzionali

Guido Chiari

Guido Chiari

Presidente ACTITalia

Cari amici campeggiatori, il primo club di campeggiatori è stato costituito nel 1932 in Piemonte. Actitalia ha cercato, voluto e programmato questo novantesimo anniversario perché è una pagina importante della nostra storia ed è fondamentale che ognuno conosca da dove veniamo.

Il popolo dei campeggiatori, italiani e stranieri sarà accolto presso la struttura del Salone del Camper di Parma che in quei giorni ha in programma lo svolgimento della Fiera. Sarà l’occasione per conoscere alcuni particolari del corso degli eventi che il Presidente Onorario Camillo Musso ha così bene narrato essendo lui memoria storica di molta parte di questo lungo periodo. Presenteremo infatti un suo libro dove narra le vicende del campeggismo dagli albori fino ai primi anni 2000.

Visiteremo Parma e il territorio circostante per conoscere la storia, la cultura e la natura di questo territorio. Come ho anticipato in premessa sarà il pretesto per vivere un momento di aggregazione collettiva con altre realtà e paesi con usi e costumi diversi da noi e l’opportunità di condividere gioia e amicizia tra Popoli. Oltre agli equipaggi stranieri sarà l’occasione per allargare questa esperienza agli amici italiani, compresi quelli delle altre Federazioni Nazionali, e trascorrere tutti insieme questa speciale avventura.

Un caro saluto ed un arrivederci a Parma.

Guido Chiari Presidente

 ACTItalia APS Federazione Nazionale

Camillo Musso

Camillo Musso

Presidente Onorario ACTI

L’AUTO CAMPEGGIO CLUB PIEMONTE è il primo Club nato in Italia e quinto in Europa. Quest’anno si celebra i 90 anni di fondazione essendo stato creato il 13 aprile 1932.

Sono rimasto l’unico superstite, e ho raccolto in un volume la nostra storia. È stato un lavoro lungo e delicato che sarà pronto per il raduno internazionale programmato da ACTItalia durante la Fiera di Parma.

Il primo distintivo dell’AUTO CAMPEGGIO CLUB PIEMONTE rappresentava una tendina con le ruote, forse non intendeva anticipare il camper ma il desiderio di avvicinarsi alla natura e alla vita all’aria aperta.

L’evolversi dei tempi ha trasformato quella che era nata come disciplina sportiva in una attività commerciale, ed ha influito sulla funzione di alcuni club che l’hanno trasformata, quasi fossero una agenzia di viaggi, ben lontana dallo spirito del vecchio club di campeggio. Negli anni 2000 e, purtroppo, a causa della pandemia la situazione si è accentuata.

Come il vecchio grillo parlante di Pinocchio, invece di colpirmi con una martellata, accettate il mio appello per tornare alle origini della nostra vita, ai vecchi raduni come era l’”Italo, Franco, Svizzero”, pur nel rispetto delle limitazioni imposte, con la consapevolezza di  aver l’onore di partecipare ad una grande festa fra i popoli.

Sono vecchio, ma se la mia presenza, anche se non fisica, vi è ancora gradita, con un collegamento internet sarò ben lieto di dialogare con voi e fare un brindisi virtuale.

Quale Presidente Onorario mi unisco spiritualmente a voi, congratulandomi con il Presidente, ottimamente coadiuvato dal Consiglio, che, nonostante la difficile situazione, sta guidando l’Associazione con perizia e abnegazione.

Spero di incontrarvi a Parma.

Camillo Musso   Presidente Onorario ACTItalia

Unisciti a noi

Nel 1932 nacque in Italia il primo Club di campeggiatori

 Una grande festa per ricordare i novanta anni dalla costituzione del primo club di campeggiatori in Italia. Era il 13 aprile del 1932 quando fu fondato l’Auto Campeggio Club Piemonte

Partecipa

Perché Partecipare Al Raduno

una bella occasione per condividere con altre realtà europee, insieme ai nostri campeggiatori italiani, la passione e l’entusiasmo che questo stile di vita trasmette

Programma

Consulta il programma completo.

Costi

Verifica i costi dell'evento.

Dove

Salone del Camper di Parma dal 12 al 16 Settembre 2022

Tour

Tours

Visiteremo Parma e il territorio circostante per conoscere la storia, la cultura e la natura di questo territorio.

Parma

  • Piazza Duomo;
  • Piazza della Pilotta;
  • Monastero San G. Evangelista;
  • Ecc

Reggia di Colorno

Sull’area ora occupata dalla Reggia, intorno alla metà del 1300, sorgeva una costruzione militare a difesa dei possedimenti di Azzo, signore di Correggio.

Salone del Camper

Dai veicoli più recenti fino alle tende e alle attrezzature per il campeggio; tutte le destinazioni ideali per il turismo in libertà, le eccellenze della tradizione enogastronomica italiana, e tanto altro ancora.

CON IL PATROCINIO DI

CON IL CONTRIBUTO DI

CON LA COLLABORAZIONE DI